Eventi

Luigi Diotaiuti, ambasciatore della cucina italiana nel mondo a Food & Wine in progress

Luigi Diotaiuti, chef e ristoratore pluripremiato, è un’ autorità mondiale della cucina italiana e sarà uno degli ospiti dell’edizione 2018 di Food & Wine in Progress. Chef Luigi, personalità della televisione americana e Sommelier certificato italiano, è nato in una fattoria nelle campagne di Lagonegro, tra le montagne della provincia di Potenza in Basilicata. Membro della rete American Chefs Culinary Corps, durante l’amministrazione Obama, attraverso il Dipartimento di Stato ha preparato piatti classici americani e italiani, alla Reception di apertura del Padiglione Expo Milano 2015, per gli USA. Ha anche rappresentato la regione Basilicata al Padiglione Coldiretti.

A Diotaiuti è stato consegnato il premio di “Ambasciatore lucano nel mondo” dalla Federazione Cuochi Italiani e il premio “La Toque” dell’Associazione Nazionale Concierge alla Basilica Nazionale della Concezione Immacolata a Washington, DC a 2018. Nel 2013, Luigi Diotaiuti ha realizzato un cortometraggio dal titolo La bellezza del Basilicata  al James Beard Foundation, al fine di rendere omaggio alla cucina della sua terra.

Ha aperto suo primo ristorante, Al Tiramisu nel 1996, dopo aver lavorato in diversi leggendari ristoranti italiani a Washington DC. Il suo menu combina l’autentica cucina italiana con tocchi di elevate visione e tecnica. Per questo motivo è stato insignito del premio “Insegna del Ristorante Italiano”, consegnato Quirinale da allora Capo dello stato Oscar Luigi Scalfaro e considerato il “Top Italian Restaurants 2018” da Gambero Rosso International, oltre ad aver ricevuto il sigillo di approvazione di Slow Food DC.

Quando non cucina per le celebrità, tra i quali l’attore George Clooney, Chef Luigi Diotaiuti appare spesso nei programmi di cucina della televisione italiana e di lui si è parlato in molti servizi sulla stampa italiana e internazionale. Ha scritto anche il suo primo libro di cucina, The Al Tiramisu Restaurant Cookbook: un approccio elevato per l’autentica cucina italiana nel dicembre 2013. Ha aperto suo secondo ristorante a Washington, Aperto, nel settembre 2016.

Diotaiuti è fondatore e Presidente del’Onlus Basilicata: A Way of Living, con la quale ha delineato con chiarezza espressiva e ideologica, tra gli scopi del progetto, lo stretto legame tra valorizzazione territoriale e turismo. Gia nella terza edizione dell’evento Sirino in Transumanza, hanno partecipato duemila persone ed è anche andato in onda nel programma Linea Verde, su Rai 1 e  Rai 3.