Eventi

Masterclass: i Riesling dell’eccellenza Mosella e Palatino

Degustazione esclusiva ed eccezionale a “Food & Wine in Progress” 2018, sabato 1 e domenica 2 dicembre, nella storica cornice della Stazione Leopolda di Firenze. Un viaggio fra vigneti che raggiungono pendenze del 70%, declinando verso le curve della Mosella piuttosto che ai piedi dei Vosgi, e i loro sottosuoli di ardesia. Terroirs capaci di conferire al Riesling Renano un connubio di morbidezza, freschezza e longevità che non si ritrova in nessun altra zona al mondo. Due masterclass, due aziende di eccellenza.

 

Sabato 1 dicembre, ore 14,30 – Saletta Vip.

Weingut Basserman Jordan. 400 anni di attività, per costruire una buona parte della storia vinicola di Deidesheim, sottozona di punta nel Palatinato, area più calda e produttiva della Germania. Storia unita alla modernità: oggi l’azienda conta 46 ettari e lavora in biologico, parte in biodinamico. Le fermentazioni spontanee avvengono in acciaio e botte grande, conferendo ai vini una espressività e conservabilità di alto livello.

Evento a numero chiuso (max. 30 persone), quota di iscrizione: € 25,00.


 

Domenica 2 dicembre, ore 14,30 – Saletta Vip.

Weingut Van Volxem. A Wiltingen, zona della Saar (areale pregiato della Mosella) dove le prime tracce di viticoltura risalgono al III secolo. Oggi l’azienda, nata a inizio ‘800, coltiva 65 ettari di vigne quasi tutte esposte a sud, per ovviare al freddo implacabile della regione e catturare i raggi del sole che l’ardesia restituisce alle uve la notte. Risultato: vini dalle eleganti note mature unite a un’estrema delicatezza, prodotti secondo le tecniche della vinificazione naturale.

Evento a numero chiuso (max. 30 persone), quota di iscrizione: € 35,00.

Prenotazione obbligatoriaSegreteria Ais Toscana, 055/8826803 – segreteria@aistoscana.it