Pane Toscano DOP

Il Consorzio costituito l’ 11 febbraio 2004 su iniziativa del “Comitato Promotore Pane Toscano DOP”, ha lo scopo di tutelare e promuovere, il “Pane Toscano a Lievitazione Naturale”, sostenendo nel contempo l’iter per la definizione del riconoscimento della DOP Pane Toscano ai sensi dell’art.5 del regolamento 510/2006.

La Qualità del Pane è garantita dal sistema di controllo adottato dal Consorzio, che copre l’intera filiera produttiva.

Dai grani provenienti solo dalla Toscana alle farine garantite dai molini toscani ai panificatori aderenti al Consorzio, che seguono su base volontaria il disciplinare di produzione del Pane Toscano DOP, utilizzando solo, farina acqua e lievito naturale.

Il “Pane Toscano a Lievitazione Naturale”, viene commercializzato dai panificatori aderenti al consorzio, conttraddistinto da un marchio apposto direttamente sulle pezzature che ne identifica la tracciabilità di filiera.